Concorso Europeo di Progettazione per la riqualificazione di via Sparano e degli spazi pubblici del borgo Murattiano di Bari

Bari – Italia

Località Location
via Sparano da Bari, Bari – Italy

Capogruppo Group leader
Arch. Pietro Capitaneo

Progettisti Design architects
Arch. Elisabetta Capitaneo
Arch. Luca Curci
Ing. Doriana Doronzo

Collaboratori Collaborators
Michele Erriquez
Monica Mellace

 

“Segni di luce”
Il progetto di via Sparano si sintetizza nel “segno di luce” che dalla stazione conduce e attraversa tutto il quartiere, arrivando al porto. Assume un valore simbolico “il percorso di luce verso il mare”, enfatizzando dunque la naturale vocazione della città commerciale, ma anche della città aperta agli scambi culturali. La soluzione progettuale prevede il collegamento con gli assi perpendicolari creando un’area pedonale intervallata da luoghi di sosta, dal verde, da specchi d’acqua e linee di luce.

“Signs of light”
The core of the project for via Sparano is the “sign of light” that starts from the station and arrives to the harbor, throughout the quarter. The “light way across the see” has a symbolic value, emphasizing the natural attitude of the city to commercial and cultural exchanges.
The design solution plans the connection with the perpendicular axis, creating a pedestrian area that includes meeting points, green zones, reflecting poosl and lights area.

more info. pdf

concorso_ridisegna_bari_001Image courtesy of Luca Curci Architects

 

concorso_ridisegna_bari_002Image courtesy of Luca Curci Architects

 

concorso_ridisegna_bari_003Image courtesy of Luca Curci Architects

 

concorso_ridisegna_bari_004Image courtesy of Luca Curci Architects